In 150 per il “Ride of Mine” di Ferriere in ricordo del sindaco Giovanni Malchiodi: raccolti 3 mila euro per la Casa di Iris

La Comunità Ferrierese nel corso di questi anni ha saputo dimostrare in diverse occasioni una grande sensibilità e generosità nei confronti de La Casa di Iris.

Nella giornata di sabato 31 luglio il Comune di Ferriere, la Pro-loco di Ferriere e l’Associazione 100 Volani per Iris, per il quinto anno consecutivo, hanno organizzato due ore di cycling occupando l’intera Piazza delle Miniere.
Preziosa è stata la collaborazione di numerosi volontari che con il loro lavoro hanno consentito di svolgere la manifestazione nel rispetto di tutte le norme di sicurezza attualmente vigenti.

Il “Ride of the Mine” per il secondo anno consecutivo è stato organizzato in memoria di Giannino Malchiodi, Sindaco del Comune di Ferriere dall’anno 2013 e portato via dal COVID, mentre era ancora in carica, nel mese di marzo 2020.
Sabato la Piazza è stata completamente occupata da 75 bike sulle quali si sono alternate dalle 19 alle 20 e dalle 20 alle 21, 150 “ciclisti” di ogni età, compresa Carlotta Opizzi, attuale Sindaco di Ferriere.

Le due ore di cycling sono state condotte da Gigi, Antonella e Davide, che hanno saputo trasmettere entusiasmo a tutti i partecipanti.

Al termine dell’evento l’Associazione 100 Volani per Iris ha consegnato al Presidente della Fondazione Casa di Iris Sergio Fuochi un assegno da 3000 Euro pari all’intero ricavato dell’evento.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

App Galley