Come i genitori possono sostenere i figli in un proprio progetto di vita. Incontro della Scuola Genitori di Piacenza il 29 marzo

Incontro della Scuola Genitori di Piacenza

Come i genitori possono sostenere i figli in un proprio progetto di vita. Incontro della Scuola Genitori di Piacenza il 29 marzo.

blank

Paolo Ragusa conduce il terzo e ultimo incontro della Scuola Genitori di Piacenza.
L’incontro gratuito è un’occasione per scoprire come i genitori possono sostenere i figli in un proprio progetto di vita, venerdì 29 marzo alle 20.45.

“Aiutare i figli nelle scelte”. Incontro della Scuola Genitori di Piacenza

Come i genitori possono sostenere i figli in un proprio progetto di vita.
È sempre difficile capire qual è il limite e dove si trova il confine. I genitori vorrebbero dare spazio ai figli, perché conquistino autonomia nelle loro decisioni e perché imparino a scegliere da soli. Ma nello stesso tempo sia la madre che il padre rimangono spesso invadenti, ansiosi e soprattutto incapaci di lasciare ai più giovani la necessaria autonomia.
Come si può fare, allora, per far emergere le risorse sia dei bambini che dei ragazzi? Come tirar fuori le loro capacità, il loro carattere senza star loro “troppo vicini”? L’obiettivo educativo è quello di sottrarsi progressivamente all’accudimento per favorire, maieuticamente, l’emergere dell’identità dei più giovani. 

Progetto Scuola Genitori

Come per le scorse edizioni il progetto Scuola Genitori è patrocinato dalla Città di Piacenza e sostenuto dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano.
Gli incontri sono gratuiti e si tengono presso l’Auditorium della Fondazione dalle 20.45 alle 22.45 crica.
È previsto il servizio di babysitting gratuito (per prenotazione e informazioni scuola.genitori@cppp.it 0523498594) 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank