Inquilino in casa ma i ladri non si fanno intimorire, bottino da 10mila euro

Rapinato mette in fuga i bulli

Inquilino in casa ma i ladri non si fanno intimorire, bottino da 10mila euro. I fatti sono accaduti ieri in via Bertani. Un ragazzo di 22 anni si trovava in casa da solo quando ha udito alcuni rumori da una delle stanze dell’appartamento. A quel punto, spaventato, è corso a chiamare alcuni familiari che abitano al piano superiore della stessa palazzina.

Una volta entrati, il giovane e i suoi parenti hanno in effetti trovato la cassaforte aperta. Cassaforte che conteneva contanti e oggetti preziosi per un totale di circa 10mila euro.

L’abitazione non era sguarnita e così i proprietari avevano lasciato le chiavi nella serratura del forziere. Purtroppo però i malviventi ne hanno approfittato.

Sul posto, per i rilievi del caso, la polizia, chiamata dall’inquilino.