Kickboxing – Messico terra di conquista per la Yama Arashi: brillano Somaya El Hayek e Camilla Marenghi

yama arashi
Piacenza 24 WhatsApp

Messico terra di conquista per la Yama Arashi, protagonista a Cancun nel Mexican Open di kickboxing. Nella manifestazione messicana che fa parte del calendario ufficiale WAKO, il sodalizio piacentino ha brillato con Somaya El Hayek e Camilla Marenghi, protagoniste in più gare di varie categorie.

La El Hayek (parmigiana) ha centrato il tris di medaglie d’oro nelle Junior, dominando al limite dei 60 chilogrammi nel Light Contact e nel Point Fight, oltre a vincere l’oro in quest’ultima specialità nell’Open Weight (torneo senza distinzioni di peso). Il quarto alloro personale è arrivato invece tra le Senior, con il bronzo nel Point Fight nella sua categoria di peso.

Tre, invece, sono le medaglie conquistate dalla piacentina Camilla Marenghi, tutte tra le Senior nel Point Fight, tornando alla vittoria che le mancava da un po’ di tempo: per lei, gradino più alto del podio al limite dei 65 chilogrammi, oltre all’argento al limite dei sessanta chilogrammi e nel torneo Open Weight.

Le parole di Gianfranco Rizzi, tecnico Yama Arashi

“Dal punto di vista tecnico il torneo si è rivelato più difficile rispetto al campionato italiano e meno ostico rispetto alle prove di Coppa del Mondo; questa partecipazione rappresenta un ottimo test in vista della prossima trasferta in Ungheria”.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank