La Gas Sales Bluenergy Piacenza è stanca: Modena passa 3-0 al PalaBanca

gas sales piacenza

Nel recupero della sesta giornata di ritorno di SuperLega Credem Banca non riesce il bis alla Gas Sales Piacenza che tra le mura amiche del PalaBanca esce sconfitta dal confronto con Leo Shoes Modena per 3-0. 

Radio Sound blank blank blank blank

Una serata storta per Clevenot e compagni che non riescono a ripetere la bella prestazione messa in campo sabato contro Vibo: con questa sconfitta i biancorossi rimangono fermi in classifica a quota 27 punti insieme a Monza, mentre Leo Shoes Modena, dopo due settimane di stop, torna alla vittoria e accorcia proprio sui piacentini, portandosi a una sola lunghezza a 26 punti.

Nel corso del match coach Lorenzo Bernardi prova diverse soluzioni ma i biancorossi non riescono a trovare la reazione giusta; tra i piacentini l’unico a chiudere in doppia cifra è l’americano Russell con 14 punti, mentre Candellaro, quando chiamato in causa da Baranowicz, mette a terra l’83% di attacchi.

Per questa sfida coach Bernardi ripropone il sestetto di sabato con la diagonale Baranowic-Grozer, Candellaro e Mousavi al centro, Russell e Clevenot in banda e Scanferla libero.

Avvio di match combattuto tra le due formazioni: sono gli ospiti a trovare il primo break (6-8) ma Piacenza è brava a rimanere attaccata agli avversari e con il primo tempo di Mousavi trova la parità (14-14). Christenson e compagni provano di nuovo l’allungo ma è Grozer prima in attacco e poi in battuta a portare i biancorossi sul 17-17. I biancorossi ci credono: il muro di Russell sull’attacco di Lavia porta avanti i padroni di casa che allungano poi con Clevenot (21-19). Il parziale finisce ai vantaggi dopo un lungo tira e molla: Grozer viene murato e Modena conquista il set 35-33.

Nelle battute iniziali della seconda frazione di gioco Leo Shoes Modena si porta avanti sul +3 (3-6) costringendo coach Bernardi a chiamare time out per interrompere il ritmo degli ospiti. Clevenot e compagni accorciano proprio con il capitano e con il primo tempo di Mousavi (7-8). I gialloblù tornano a picchiare; dentro Finger per Grozer e Botto per Grozer ma i biancorossi non riescono a recuperare lo svantaggio e il set se lo aggiudicano i ragazzi di coach Giani (15-25).

Al cambio campo Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza fa ancora fatica e vede gli avversari scappare via. Modena va sul +4 (5-9) e coach Bernardi ripropone in campo Botto per Clevenot ma il cambio non sortisce l’effetto sperato. I gialloblù allungano ancora (8-13) e controllano. Nel finale i biancorossi provano a recuperare lo svantaggio: l’ace di Russell vale il 18-21. L’attacco out di Finger consegna il match agli ospiti (22-25).

Subentrato a partita in corsa Iacopo Botto commenta così la sconfitta dei biancorossi:

“Nel primo set abbiamo giocato una buona pallavolo e abbiamo avuto delle occasioni per portarcelo a casa ma se non riesci a sfruttarle squadre come Modena non ti lasciano niente.  Dopo quello siamo calati dal punto di vista mentale, loro sono stati bravi a continuare a spingere e noi abbiamo mollato un po’ troppo presto”.

Gas Sales Piacenza – Leo Shoes Modena 0-3 (33-35, 15-25, 22-25)

Gas Sales Bluenergy Piacenza: Baranowicz 0, Clevenot 8, Mousavi 7, Grozer 5, Russell 14, Candellaro 6, Fanuli (L), Scanferla (L), Finger 5, Antonov 0, Botto 3, Izzo 0. N.E. Polo. All. Bernardi. Leo Shoes Modena: Christenson 2, Lavia 14, Mazzone 10, Vettori 12, Petric 10, Stankovic 8, Iannelli (L), Rinaldi 0, Karlitzek 0, Grebennikov (L). N.E. Bossi, Sanguinetti, Porro, Sala. All. Giani.

ARBITRI: Lot, Boris.

NOTE – durata set: 41′, 30′, 28′; tot: 99′.

MVP: Daniele Lavia

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank