Tassi e Mancioppi ai vigili del fuoco: “Mai venuto meno l’ascolto da parte del Comune”

La giunta risponde ai vigili del fuoco: “Mai venuto meno l’ascolto da parte del Comune”.

Con riferimento alla nota odierna del sindacato Conapo dei Vigili del Fuoco, l’assessore ai Lavori Pubblici Marco Tassi precisa quanto segue.
“Già in occasione della ricorrenza di Santa Barbara, cui sono intervenuto a nome dell’amministrazione, ho potuto confrontarmi con i rappresentanti del Corpo di Piacenza. Un confronto sulle questioni per le quali avevano scritto, agli inizi di dicembre, al sindaco Patrizia Barbieri. Di quelle istanze il sindaco si è fatta portavoce presso le istituzioni competenti. Sebbene buona parte dei rilievi mossi non chiamasse in causa direttamente il Comune.

In particolare, d’intesa con l’assessore alla Mobilità Paolo Mancioppi, abbiamo immediatamente attivato gli uffici tecnici. Obiettivo eseguire le verifiche necessarie a valutare la possibilità di realizzare l’attraversamento pedonale. Il tutto con l’installazione dell’impianto semaforico e di segnaletica adeguata, nel tratto di strada Valnure da cui si accede al Comando provinciale”.

“Siamo ben consapevoli – proseguono Tassi e Mancioppi – dell’impegno quotidiano e del ruolo imprescindibile che i Vigili del Fuoco svolgono a tutela del territorio. Proprio per questo, tra i tanti problemi segnalati dal sindacato Conapo, abbiamo voluto farci carico tempestivamente dell’intervento di stretta competenza del Comune. Ovvero la messa in sicurezza della viabilità, compatibilmente con le prescrizioni del Codice della Strada, nei pressi della sede. Tant’è che a breve è previsto un ulteriore sopralluogo con i tecnici”.

“Spiace – concludono gli assessori – che un disguido comunicativo abbia generato l’impressione che il sindaco Barbieri e la Giunta comunale si siano disinteressati delle questioni di primaria importanza che riguardano la sicurezza, le risorse e le condizioni di lavoro dei Vigili del Fuoco.

Ci preme ribadire che il sindaco, per l’ambito che attiene all’amministrazione, sta operando con la massima attenzione e con l’obiettivo di dare una risposta fattiva e concreta”.