La Pallavolo Sangiorgio sogna lo ‘sgambetto’ alla capolista Centro Volley Reggiano

pallavolo sangiorgio

Tra rinvii e recuperi il campionato nazionale di serie B2, girone G1, è arrivata alla nona giornata, quarta di ritorno. La Pallavolo Sangiorgio, archiviato il primo successo stagionale nel derby contro il Volley Academy Piacenza, prepara la sfida alla CVR, prima della classe.

blank

Protagonista nella vittoria per 3-0 a spese del Volley Academy Piacenza, è stata con assoluta certezza la schiacciatrice Erica Fava, autrice di 20 punti. Una prestazione di alto valore per l’atleta, classe 2002, al rientro alla Pallavolo Sangiorgio, dopo l’esperienza maturata la scorsa stagione alle Mavericks del Maize High School di Wichita negli Stati Uniti.

“Abbiamo trovato continuità nel gioco. Siamo rimaste attente sia al servizio, sia in ricezione. Non le abbiamo prese sottogamba perché alcuni nostri errori potevamo farle rientrare in partita”. Erica in questa stagione o meglio nelle quattro gare sin d’ora giocate, ha alternato il ruolo di posto 4 ad opposta. “Preferisco giocare da schiacciatrice – ammette – perché è il mio ruolo naturale ma in caso di necessità seguo le direttive del coach”.

Prossimo step la sfida alla capolista Centro Volley Reggiano. “Il successo ci ha dato morale e siamo molto motivate per questa sfida. Nonostante le assenze ed i cambi di ruolo il lavoro che stiamo facendo in palestra sta dando i suoi frutti” conclude.

Erica e la Pallavolo Sangiorgio sono molto carichi in vista di una gara molto importante che al peso specifico può significare molto e, soprattutto, ritrovare anche la vittoria tra le mura amiche del palazzetto dello sport di Sangiorgio che manca dal 6 dicembre 2019 (3-0 al Volley Gussago).

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank