Ladri al centro autismo di via Gaspare Landi, rubati tablet e computer: “Strumenti fondamentali per le attività con gli ospiti”

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Tutti i furti sono odiosi, ma alcuni denotano più di altri mancanza di empatia e l’incapacità di mantenersi “entro i limiti”. L’ultimo caso riguarda il centro socio-assistenziale “Gruppo Sperimentale Autismo”, con sede in via Gaspare Landi. L’altro giorno i responsabili della struttura hanno fatto l’amara scoperta: i ladri, entrati nell’edificio durante la notte, hanno asportato un telefono, tre tablet e due computer. Strumenti utilizzati dagli operatori per effettuare le attività quotidiane con gli ospiti della struttura.

Si tratta inoltre di strumenti costosi, che un centro come il GSA non può certo rimpiazzare come se nulla fosse. Il rischio, dunque, è che questo furto possa compromettere le attività per un lungo periodo. Gestori e genitori lanciano un appello alla comunità e alle istituzioni: la speranza è che un gesto di solidarietà possa rendere più rapido il ritorno alla normalità.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank