Legambiente: “L’inquinamento è più letale del Covid, servono interventi straordinari” – AUDIO

Domenica Ecologica 2019

Con il lockdown sono diminuiti i livelli di smog. Un bilancio positivo quello che traccia Legambiente. Ne parla Giuseppe Castelnuovo di Legambiente.

blank

Radio Sound blank blank blank

“Una diminuzione c’è stata, va detto, anche se non importante. Anche perché, come Arpae dice ormai da anni, contano anche le condizioni metereologiche. Una riduzione comunque c’è stata, rilevante per quanto riguarda gli ossidi d’azoto, imputabili alle emissioni delle vetture. C’ è una grande preoccupazione per gli effetti negativi del Covid-19, ci mancherebbe, ma il Covid ha causato 33 mila morti. Meno preoccupazioni per lo smog che però causa ogni anno 80 mila morti”.

“Mentre si stanno studiando iniziative per contrastare un eventuale ritorno del Covid, notiamo una bassa preoccupazione per i decessi causati da anni dall’inquinamento atmosferico. Un problema che richiederebbe interventi eccezionali soprattutto in Pianura Padana”.

“Se non si prenderanno provvedimenti radicali a settembre i livelli torneranno quelli a cui ci siamo tristemente abituati. Speriamo che anche l’amministrazione affronti questo problema in modo straordinario, a partire dal Pums”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank