Lultimaprovincia, le prossime tappe della 32esima edizione del festival

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Prosegue il “Festival Lultimaprovincia” con le prossime tre tappe della 32esima edizione della manifestazione.

Martedì 29 agosto

la 9° tappa del Festival di Teatro e Circo Contemporaneo più longevo del territorio piacentino è a
VILLÒ DI VIGOLZONE

Giardino dell’Oratorio 

Casa di Cura

«CYCLO-FÀ»
COMPAGNIA CYCLO-FÀ
GENERE: TEATRO CLOWN 


Ingresso Gratuito
Spettacolo adatto a tutti

di e con Cristina Bisi e Diego Brocani 

Monsieur Penombre un elegante brontolone corteggia romanticamente Madame Silhouette con serenate suonate con insoliti strumenti musicali, donandole rose in equilibrio e creando situazioni oniriche per attirare l’attenzione di 

Madame Silhouette una sciccosa signora della Belle Epoque al quanto petulante, ma  abilissima con le sue minuscole forbicine a ritagliare velocemente sagome di carta nera chiamate appunto silhouette. Lo spettacolo “Le Cyclo-fa’ “ è il racconto dell’incontro romantico di due artisti e del loro viaggio attraverso un linguaggio d’altri tempi con marchingegni del precinema ( kami- shibai, flipbook, silhouette cutting, taumatropio, scanimation, zootropio), fino ad arrivare al grande schermo attin- gendo alla poesia del cinema di Federico Felllini Il nostro spettacolo nasce durante il lockdown, nel periodo in cui tutto il mondo si è fermato. Una pausa utile per concentrarci sul nostro lavoro artistico: abbiamo costruito il nostro Cyclo-fa’, un po ‘ bicicletta e un po’ sofa’, abbiamo costruito i marchingegni del precinema, cucito i nostri costumi e scritto lo spettacolo in cui il Cyclo-fà ha iniziato a trasportare i personaggi nel meraviglioso “viaggio” delle immagini in movimento. 


Mercoledì 30 agosto
la 10° tappa del Festival è a 
TUNA di GAZZOLA

ore 21:00 Piazzale dietro la Chiesa di Tuna 

«CLOWN IN LIBERTÀ»
TEATRO NECESSARIO
Genere: TEATRO COMICO  MUSICALE


Ingresso Gratuito
Spettacolo adatto a tutti

di e con Leonardo Adorni, Jacopo Maria Bianchini, Alessandro Mori

Concerto continuamente interrotto dalle divagazioni comiche dei musicisti o spettacolo di clownerie ben supportato dalla musica?

Clown in libertà è un momento di euforia, ricreazione e ritualità catartica per tre buffi, simpatici e ‘talentuosi’ clown che paiono colti da un’eccitazione infantile all’idea di avere una scena ed un pubblico a loro completa disposizione. Senza un racconto enunciato e senza alcuno scambio di battute, Clown in libertà racconta, dunque, il pomeriggio un po’ anomalo di tre clown che vogliono allestire uno spettacolo per divertire, stupire ed infine conquistare, abbracciare, baciare il pubblico di passanti.


Giovedì 31 agosto
la 11° tappa del Festival è a 
SAN NICOLÒ DI ROTTOFRENO

ore 21:00 Pista di Pattinaggio di Viale Dante Alighieri 

« CABARET … TUTTI IN PISTA»
COMPAGNIA PETIT CABARET
Genere: CIRCO CABARET


Ingresso Gratuito
Spettacolo adatto a tutti

regia di Romeo Matteo Zanaboni

“Cabaret …. tutti in pista” è uno spettacolo di circo contemporaneo, che si ispira all’illustre e scanzonato teatro di varietà dell’inizio del secolo scorso, periodo di grande speranza ed emancipazione sociale ed artistica.

Il successo del Petit Cabaret 1924 si deve a tutti gli artisti che vi si sono esibiti, condividendo col pubblico ed i colleghi, con estrema generosità, il proprio animo sensibile e le proprie abilità.

Lo spettacolo, adatto ad ogni pubblico, unisce la forza della parola alla potenza del circo contemporaneo,  dotato di tecniche millenarie eseguite in maniera sopraffina da artisti di grande eleganza e talento. Questo spettacolo di circo contemporaneo unisce le caratteristiche dell’intrattenimento a contenuti poetici ispirati alla “Preghiera del Clown” di Totò, le cui parole rappresentano una grande ispirazione artistica e insegnamento di vita. 

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank