Manifestazione di novembre 2020, Bavagnoli: “Non pago la sanzione, vado fino in fondo da uomo libero. Protesterò ancora contro le cose ingiuste” – AUDIO

Denunce per la manifestazione di novembre 2020, Bavagnoli: “Non pago, vado fino in fondo da uomo libero. Protesterò ancora contro le cose ingiuste” - AUDIO

Denunce per la manifestazione di novembre 2020, Bavagnoli: “Non pago, vado fino in fondo da uomo libero. Protesterò ancora contro le cose ingiuste”. Daniele Bavagnoli della Palestra Acrobatic Fitness come Christina Lertola e Mirco Radelli ha ricevuto una denuncia dal Tribunale di Piacenza per la manifestazione tenutasi a Piacenza il 3 novembre 2020 contro la chiusura di varie attività. 

blank

Daniele Bavagnoli della Palestra Acrobatic Fitness. La motivazione della denuncia è quella di aver fatto spostare il corteo di 300 persone dal Pubblico Passeggio in Piazza Cavalli. La manifestazione è stata statica, poi alcune persone si sono spostate spontaneamente, ma in maniera pacifica. Non è successo assolutamente niente, mi sembra davvero un atteggiamento surreale che fa veramente pensare all’impossibilità di protestare ed esporre le proprie idee. La prossima manifestazione la chiameremo: 1-2-3 stella!

Ci sarà un seguito?

Posso pagare un’ammenda e chiuderla li, ma non lo farò mai vado fino in fondo. Sono nato in una città che amo, dove lavoro da 45 anni facendo il possibile per far crescere il nostro territorio come altri ognuno nel loro settore e quindi ci sono nato da uomo libero e vado in Tribunale fino alla fine.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank