Via Genocchi, nessun accoltellamento. Ubriaco cade e si ferisce

Nessun accoltellamento, Polizia e guardia di finanza. Ubriaco aggredisce i poliziotti
Polizia

Nessun accoltellamento, ma una sonora bevuta. Parliamo di quanto avvenuto ieri sera in via Genocchi. Alcuni passanti hanno chiamato i soccorsi dopo aver incontrato un uomo steso a terra in una pozza di sangue. I soccorsi sono giunti immediatamente sul posto e hanno condotto l’uomo, di circa 30 anni, al pronto soccorso. Il ferito presentava diversi tagli a un braccio che subito hanno fatto sospettare un’aggressione con coltello.

La polizia ha chiuso la strada alla ricerca di prove. Il ferito, in stato confusionale, non ha saputo fornire elementi utili nell’immediato, allo stesso tempo non erano presenti testimoni di quanto accaduto. L’ipotesi più accreditata, per diverse ore, è rimasta quella dell’aggressione con coltello, considerati i tagli sul braccio.

blank

Col passare delle ore, però, la vicenda è apparsa molto più chiara. Nessun accoltellamento. L’uomo, reduce da una abbondante bevuta e quindi sotto l’effetto dell’alcol, è semplicemente caduto riportando lesioni. In effetti pare che a causare i tagli sia stata una bottiglia di vetro rotta.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank