Violenta ondata di maltempo in Val Trebbia, pesanti danni a Travo e Perino: allagate strade ed edifici. Valla: “Colpita la zona di Rivebelle” – AUDIO

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Era stata annunciata allerta arancione e i problemi non hanno tardato a verificarsi. In particolare, a Perino dove ieri un violento temporale ha causato pesanti danni. Precipitazioni abbondanti hanno riversato per le strade del paese una quantità d’acqua difficile da contenere.

Si sono verificati così allagamenti anche all’interno di alcuni edifici, tra cui la scuola elementare. Si segnalano interruzioni di alcune strade, in primis la strada che conduce alla frazione di Quattrocchio. L’allerta arancione prosegue anche per la giornata di oggi.

E’ la terza volta in pochissimo tempo che il maltempo mette in ginocchio la zona e l’abitato di Perino. A fine maggio e a inizio giugno si erano verificate precipitazioni che avevano causato pesanti danni e disagi.

Ester Pugni Sindaca di Coli

Colpita anche la zona di Travo, la Sindaca Roberta Valla

Sono esondati dei corsi d’acqua nel territorio colpendo soprattutto la zona di Rivebelle. Sono intervenuti cantonieri, Carabinieri e Vigili del fuoco rimasti impegnati fino a tarda serata. I pompieri hanno svuotato l’acqua rimasta in alcune case. E’ stata una bomba d’acqua improvvisa che ha causato l’isolamento anche della zona di Spinello a causa dell’esondazione di un canale. I cantonieri fortunatamente hanno liberato presto la strada dai massi che non permettevano il passaggio. In queste ore è partita la conta dei danni, ma rimane alto anche il monitoraggio perché la perturbazione non è ancora finita

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank