Il Piacenza calcio ufficializza gli innesti di Castellana e Polidori

piacenza calcio, alessandro polidori

Il Piacenza calcio, come annunciato dal proprio DS Luca Matteassi ai microfoni di StadioSound, inizia a muoversi sul mercato. Con l’apertura invernale della sessione sono già due i nomi che hanno preso casa vicino alla sede di via Gorra.

Il primo è Alessandro Castellana, che a Piacenza ci è cresciuto e ci fa ritorno, mentre il volto interamente nuovo è Alessandro Polidori, attaccante classe 1992.

Il nativo di Bracciano, oggi (3 gennaio, ndr) ufficialmente biancorosso, arriva con la formula del prestito con diritto di opzione fino al 30 giugno 2021. Il centravanti, dopo anni di gavetta in serie D, dal 2015-16 è stabilmente protagonista nella terza categoria italiana, con una sortita in serie B.
Le due annate migliori dal punto di vista realizzativo sono state quelle Arezzo e Rimini, con 10 gol a stagione in serie C. Molto bene anche l’anno scorso a Viterbo con 25 presenze ed 8 gol.
Polidori è principalmente un attaccante di manovra, con buona propensione al tiro da fuori ed al gol. Oltre 110 presenze in Lega Pro per lui con 35 gol all’attivo.

Il comunicato del Piacenza calcio

Il Piacenza Calcio rende noto di aver acquisito le prestazioni del giocatore Alessandro Polidori. Alessandro Polidori è formulato come prestito con diritto di riscatto fino al 30 giugno 2020. In caso di esercitazione del diritto di riscatto il contratto verrà prolungato automaticamente fino al 30 giugno 2022.