Piacenza – Juventus U23 1-1: sblocca Corbari, De Winter sigla il pari. Scazzola: “Grande partita, peccato non averla chiusa” – AUDIO

Piacenza - Juventus U23

Finisce 1-1 al “Garilli” tra Piacenza e Juventus U23, ma il punteggio dice poco di una gara che nulla ha che vedere con la categoria. Le due squadre si sono affrontate a viso aperto sin dal primo minuto ed hanno costruito tantissime occasioni da ambo le parti. Cesarini ne ha ben tre nei primi 15 minuti. Dopo 30 il Piacenza ha già battuto 10 corner. Ed è proprio dal decimo corner che arriva il gol che sblocca la gara: Corbari si incunea nella difesa bianconera e batte Garofani.

blank

La Juve, diretta per l’occasione dall’ex giocatore del Piacenza Mirko Conte, rientra dagli spogliatoi con tre cambi e con piglio completamente diverso. Passa solo un minuto nella ripresa per il gol del pari: a seguito di un corner De Winter trafigge Pratelli di testa. Ma il portiere biancorosso, che aveva commesso un’ingenuità in uscita nella parte iniziale della frazione da qui in poi è salito in cattedra con una prestazione maiuscola: due super parate su Pecorino ed una nel finale su Sersanti consentono alla squadra di Scazzola di muovere quantomeno la classifica.

Domenica, alle 14:30, Cesarini e compagni saranno impegnati al Silvio Piola per affrontare la Pro Vercelli.

Le parole di Scazzola

La partita

Secondo tempo

90′ Altro miracolo di Pratelli che nega il gol a Sersanti.
81′ Tredicesimo corner per il Piacenza: Lamesta batte sul primo palo, ma è troppo corto. Sul capovolgimento di fronte Soulè parte dalla sua linea difensiva e arriva in area di rigore biancorossa, ma Pratelli è attento.
80′ Lamesta calcia di destro in area di rigore e Garofani gli dice di no.

79′ Entrano Dubickas e Armini per il Piacenza
72′ Grandissima doppia parata di Pratelli su Pecorino
67′ Entra De Grazia per Corbari.
66′ Entra Sersanti esce Leone.
65′ Corbari serve Cesarini, ma il Mago non trova la porta.
60′ Entra Lamesta esce Rabbi
57′ 12esimo corner per il Piacenza: Suljic crossa, Corbari di testa sfiora il gol: palla di poco sopra la traversa.
55′ Suljic da fuori area impegna Garofani.
53′ Cross di Gonzi Cesarini prolunga e Parisi si scontra con Garofani nel tentativo di anticiparlo, poteva essere una buona occasione per il Piacenza.
47′ Miracolo di Pratelli su Pecorino che salta tre giocatori: bravo l’estremo difensore del Piacenza a negare il gol con un intervento in extremis, ma è una Juventus che ha cambiato pelle rispetto al primo tempo.

45′ Immediato il pareggio della Juventus: a seguito di un corner De Winter di testa trafigge Pratelli. Piacenza – Juventus U23 1-1

Inizia la ripresa. Nessun cambio per il Piacenza ben tre per la Juventus: entrano Turrichia, Pecorino e Soulé, fuori Barbieri Cudrig e Sekulov.

Primo tempo

Finisce un primo tempo incredibile. Il Piacenza ha 3 ghiotte chance nei primi 15′ con Cesarini. Dopo ben 10 calci d’angolo arriva al gol del vantaggio: è Corbari ad incunearsi nella difesa ospite per siglare la rete che sblocca la partita.
41′ Il Piacenza batte l’undicesimo corner.
39′ Ammonito Codromaz per fallo su Sekulov.
38′ Terzo corner per la Juventus: Parisi svetta in area ed evita guai peggiori.
36′ Suljic ammonito per fallo su Zuelli

30′ Al decimo corner arriva il gol del Piacenza: Corbari si inserisce e segna! Piacenza – Juventus U23 1-0

28′ Nono corner per il Piacenza: doppia deviazione, la seconda è di Codromaz. Palla che esce di poco.
22′ Altra grandissima occasione per il PIacenza al 24′ Contropiede dei biancorossi, arriva Rabbi in area: tenta il pallonetto, ma Garofano è bravissimo ad opporsi con i piedi.
Contropiede per la Juventus: Pratelli sbaglia completamente l’uscita e Nava si immola, salvando il risultato: è la più grande chance dei bianconeri dall’inizio.
19′ Punizione per il Piacenza, una ventina di metri fuori dall’area, posizione molto defilata sulla destra. Suljic cerca Cesarini, ma la conclusione del numero dieci viene rimpallata. Poco dopo è di nuovo Suljic che ci prova dal limite, di controbalzo, palla fuori di poco.

17′ quinto corner per il Piacenza, ma Leone esce palla al piede sugli sviluppi.
16′ Piacenza molto propositivo ed è il terzo corner per i biancorossi: Suljic sugli sviluppi prova la conclusione da posizione defilata e conquista un altro corner, il quarto.
15′ Corner per il Piacenza. Lo schema libera Gonzi,. ma con il mancino il suo cross è molto debole.
13′ altra grandissima occasione per il Piacenza. Traversone di Gonzi e Cesarini interviene di tacco, costringendo il portiere agli straordinari. Ne consegue il primo corner per il Piacenza: sugli sviluppi è ancora Cesarni che di testa impegna nuovamente il numero uno degli ospiti.

11′ Miretti non controlla il pallone e il Piacenza può ripartire in contropiede, purtroppo Corbari non riesce ad addomesticare la sfera e la retroguardia bianconera ha buon gioco.
8′ Akè conquista il primo corner per la Juventus. Sugli sviluppi Corbari in disimpegno libera l’area.
3′ Grande occasione per il Piacenza. Bel cross di Gonzi dalla sinistra. Cesarini arriva di gran carriera e la schiaccia di testa, palla fuori di poco: per Garofani non ci sarebbe stato nulla da fare.
Iniziato il match al “Garilli”

La formazione

Piacenza (3-5-2): Pratelli, Nava, Codromaz, Marchi, Parisi, Corbari, Sulijic, Marino, Gonzi, Rabbi e Cesarini. All. Scazzola

Juventus U23 (4-3-3) Garofani, Leo, De Winter, Stramaccioni, Barbieri, Zuelli, Miretti, Leone, Sekulov, Cudrig, Akè. All. M. Conte

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank