Pippo Inzaghi nuovo allenatore del Brescia: “Un posto speciale”

pippo inzaghi

“Abbraccio questo progetto con tanto entusiasmo. Per me non è mai una questione di categoria, ma di quello che sento: il Brescia mi ha voluto tanto, il presidente Massimo Cellino mi ha fatto da subito sentire molto importante. Avrei anche potuto stare ancora in serie A, ma quando io presto la parola è quella e da subito ho sentito di essere stato accolto qui benissimo, sento di essere benvoluto”.

blank

Sono le prime parole in conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore del Brescia Filippo Inzaghi che col club lombardo ha firmato un contratto biennale.

Inzaghi è stato introdotto da Cellino

“Ho fatto di tutto per avere Inzaghi, ero suo tifoso quando giocava… Tutti vogliamo andare in serie A, ma non deve essere questo lo spirito con il quale cominciamo questa stagione: voglio il mantenimento della categoria e la crescita dei nostri ragazzi giocando un buon calcio: il progetto è biennale”.

Inzaghi ha avuto tra i suoi mentori Gigi Cagni:

“Un allenatore col quale mi sento ancora tantissimo che qui ha fatto una grande salvezza: cercherò di imparare anche da lui”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank