Pubblico numeroso per il via della Settimana della Letteratura 2022 a Bobbio

Pubblico numeroso per il via della Settimana della Letteratura 2022 a Bobbio

Buona la prima! Un pubblico davvero numeroso ha partecipato alla serata di inaugurazione della Settimana della Letteratura che si è tenuta ieri nella splendida cornice del cinquecentesco loggiato dell’Abbazia di San Colombano in Bobbio.

blank

Una serata emozionante che si è aperta con il sentito ricordo della fondatrice e ideatrice Bruna Boccaccia, recentemente scomparsa, da parte del sindaco Roberto Pasquali.

La serata a tema Resistenza è proseguita con Lorena Tassara che, in dialogo con Chiara Dabusti, ha presentato il romanzo “L’ottava luna piena” (Ed. Pontegobbo). La calda voce di Valeria Natalizia ha eseguito alcune letture con accompagnamento musicale al fagotto di Marion Reinhard (polistrumentista in organico all’orchestra del teatro Alla Scala di Milano).

Il gruppo I Müsetta ha eseguito canti e ballate partigiane. Nella seconda parte della serata il giornalista e storico Ermanno Mariani ha celebrato lo scrittore Beppe Fenoglio nell’anniversario dei 100 anni dalla nascita.

blank

Mercoledì 24 agosto verrà presentato il romanzo di formazione di Stefano Ghigna “Saremmo andati a vivere nei boschi” (Ed. Pontegobbo) e si parlerà di arte nell’anniversario dei 200 anni dalla scomparsa di Antonio Canova, lo scultore della bellezza, a cura dello storico dell’arte Luca Maffi.

La manifestazione.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank