Rancan: “Al pronto soccorso per sospetto coronavirus, poliziotti costretti a pagare il ticket”

“E’ assurdo e paradossale quanto accaduto a Piacenza nei giorni scorsi; due poliziotti, che avevano prestato servizio nella zona rossa del Lodigiano, si sono recati al pronto soccorso per sospetta infezione da Covid; hannp dovuto pagare un ticket di 25 euro”. Così Matteo Rancan, capogruppo Lega E-R, raccoglie le denunce dei sindacati della categoria e chiede “l’esenzione totale dal ticket per tutti gli operatori, che in questo momento si trovano in prima linea a fronteggiare il contagio da Coronavirus”.

“L’esenzione dal pagamento del ticket e di ogni altra compartecipazione alla spesa sanitaria per gli accessi in pronto soccorso delle forze dell’ordine, oltre che un doveroso riconoscimento verso queste donne e uomini che lavorano per il bene della nostra comunità, per il controllo del territorio, il contrasto alla criminalità e il supporto quotidiano dei cittadini, è anche un atto di correttezza e giustizia” sottolineano l’esponente del Carroccio.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank