Riccardo Cucchi: “Importante che il calcio riparta, è un lavoro per migliaia di persone e non solo per gli atleti” – AUDIO

blank

“Sono felice che il calcio riprenda, sono convinto che si possa interpretare questa ripartenza del calcio come un segnale di speranza e fiducia. Come diceva Arrigo Sacchi, il calcio è la cosa più importante tra le cose meno importanti”.

Radio Sound blank blank blank

Il celebre giornalista sportivo Riccardo Cucchi è stato ospite di MaChiÈKlaus, programma condotto da Andrea Bricchi sulle frequenze di Radio Sound.

“Il calcio non è solo un gioco, ma è anche lavoro. Non solo per i calciatori, non è a loro che penso in questo momento: penso piuttosto ai circa 250 mila lavoratori che operano nel sistema calcio. Inoltre si tratta di un settore che crea indotto e produce ricchezza: dove c’è ricchezza si crea fiscalità. Il calcio paga tasse importanti allo Stato aiutando in qualche modo la comunità. Il calcio, anzi, crea business grazie alla passione delle persone”.

Una lunga chiacchierata quella tra Andrea Bricchi e Riccardo Cucchi. Una chiacchierata al termine della quale il celebre giornalista ha ridato la linea allo studio come da tradizione.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank