Rischi paralisi per 500 aziende agricole tra Lombardia e Veneto

L?arrivo del corteo ?Bogia Piemunt? organizzato da Coldiretti in piazza castello a Torino, 11 dicembre 2019. ANSA/ ALESSANDRO DI MARCO
Piacenza 24 WhatsApp

“Con l’emergenza coronavirus c’è il rischio paralisi per 500 aziende agricole negli 11 comuni della zona rossa fra Lombardia e Veneto”. E’ quanto emerge da un monitoraggio di Coldiretti sugli effetti economici dei provvedimenti restrittivi adottati “che stanno mettendo a rischio dagli allevamenti ai vigneti, dagli agriturismi alle cantine”. “Nella fascia di quarantena – spiega Coldiretti – vivono oltre centomila fra mucche e maiali e la limitazione della circolazione di merci e persone impediscono una adeguata assistenza nelle stalle e nei campi”.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank