“Per un pugno di like”, la criminologa Roberta Bruzzone incontra gli studenti piacentini – FOTO

Piacenza 24 WhatsApp

“Per un pugno di like”, la nota criminologa Roberta Bruzzone incontra gli studenti piacentini alla ex chiesa del Carmine. Il secondo appuntamento con “La generazione Z interpreta la storia”, ciclo di incontri promossi dall’assessorato alla Cultura del Comune di Piacenza che vedono coinvolti protagonisti di primo piano della società italiana e gli studenti degli istituti secondari di 2° grado. Bruzzone ha approfondito i rapporti spesso patologici tra mondo virtuale e realtà, nonché le conseguenze sui rapporti di coppia, nella drammatica attualità di stalking e femminicidi.

Radio Sound
blank blank