Dopo lo scontro fa perdere le proprie tracce lasciando l’altro conducente ferito, rintracciato e denunciato: era senza patente

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Dopo lo scontro fa perdere le proprie tracce lasciando l’altro conducente ferito, rintracciato e denunciato: era senza patente.

Movimentato intervento, per la Polizia Locale, a seguito della richiesta di assistenza per un incidente stradale avvenuto, nei giorni scorsi, all’altezza della rotatoria tra via Colombo e via Manzoni. La pattuglia intervenuta per gli accertamenti di rito ha verificato che la persona ferita, a terra, era il passeggero di un ciclomotore il cui conducente, dopo l’impatto con una Fiat Tipo, ha recuperato lo scooter e si è allontanato, abbandonando l’altro in gravi condizioni.

Denunciato dopo lo scontro

Non essendo, quest’ultimo, in grado di fornire indicazioni utili, le indagini per rintracciare il conducente del ciclomotore si sono sviluppate visionando le immagini delle telecamere presenti in zona. Gli agenti hanno effettuato sopralluoghi nelle vie circostanti il luogo del sinistro, dove hanno notato e riconosciuto il mezzo a due ruote coinvolto nello scontro. Il mezzo era facilmente identificabile non solo per la corrispondenza di marca, modello e colore, ma anche per le parti mancanti recuperate alla rotatoria dagli agenti. Il conducente, un 26enne di nazionalità egiziana residente in provincia di Parma, è stato denunciato ai sensi dell’articolo 189 del Codice della Strada per omissione di soccorso, nonché sanzionato per la mancata copertura assicurativa del veicolo e per non aver mai conseguito la patente di guida.

Un altro giovane nei guai

Analoga situazione, anche se non derivante da un incidente, in via IV Novembre, dove nei giorni scorsi una pattuglia di motociclisti della Polizia Locale ha fermato un giovane alla guida di un motociclo di elevata potenza, che trasportava a bordo una compagna di scuola. Dalle verifiche effettuate è emerso che il ragazzo, un piacentino da poco maggiorenne, era sprovvisto della patente e di ogni altro documento riguardante il mezzo di cui era alla guida. Diverse le sanzioni a suo carico, dalla guida senza patente con fermo del motociclo per tre mesi, a quella per il trasporto di un’altra persona, non previsto dalla carta di circolazione.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank