Scuola digitale, finanziamenti per sette scuole piacentine

Scuola digitale, finanziamenti per sette scuole piacentine. Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato i progetti finanziati. Si tratta di creare ambienti di apprendimento integrati con tecnologie all’avanguardia.

blank

“Sono pari a 22 milioni di euro le risorse a disposizione, 1.115 le proposte finanziate, tra cui ben 7 Istituti tra Piacenza e Provincia”, dichiarano i Parlamentari del M5S. Nella fattispecie Davide Zanichelli, Maria Edera Spadoni, Maria Laura Mantovani e Gabriele Lanzi.

Segnatamente, gli Istituti che otterranno i fondi a Piacenza e Provincia sono:

  • Liceo Respighi di Piacenza
  • Istituto Comprensivo Lugagnano Val D’Arda
  • Amaldi di Roveleto di Cadeo
  • “Gandhi” di San Nicolò
  • Liceo Scientifico “Volta” di Castel S. Giovanni
  • Istituto Comprensivo “Bobbio”
  • Scuola Secondaria “Dante Alighieri”

Questi nuovi ambienti prevedono l’utilizzo di realtà virtuale e aumentata, robotica e stampa 3D.

“Inoltre consentirà in particolare la diffusione di una nuova concezione di aula”. Aggiungono i parlamentari. “Le scuole saranno attrezzate con arredi e dispositivi che favorisca metodologie didattiche innovative”.

Come affermato d’altra parte anche dal Ministro Marco Bussetti, finalmente si dà avvio alla realizzazione di nuovi ambienti di apprendimento in oltre mille scuole italiane.

“Siamo contenti del lavoro che sta svolgendo il Governo del cambiamento. Stiamo realizzando le promesse inizialmente fatte in campagna elettorale dando attenzione in modo analogo alle esigenze dei cittadini piccoli e grandi”. Concludono i pentastellati.

Ti potrebbe interessare

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank