Senza vita nel suo negozio di Fiorenzuola, accanto al corpo un coltello: indagini in corso

Trovata senza vita nel suo negozio, con un coltello insanguinato accanto al corpo. Indagini in corso a Fiorenzuola. I fatti sono accaduti questo pomeriggio, 23 settembre. Da troppo tempo ormai la titolare di una salumeria, una 55enne, non rispondeva al telefono e così conoscenti e familiari hanno si sono recati alla sua bottega, trovandola però chiusa. A quel punto hanno chiamato i soccorsi.

blank

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno forzato la porta sul retro. I sanitari, però, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna. Sul posto, a quel punto, sono accorsi anche i carabinieri che hanno avviato i rilievi del caso, anche perché accanto al cadavere, sul pavimento, c’era un coltello insanguinato. L’ipotesi più accreditata, al momento, è che si sia trattato di un tragico gesto estremo, ma accertamenti sono in corso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank