Il sindaco di Borgonovo Pietro Mazzocchi a Pavia per donare il plasma: “Il mio piccolo contributo per sconfiggere questo male”

Il sindaco di Borgonovo, Pietro Mazzocchi, raggiunge l’ospedale San Matteo di Pavia per donare il plasma. Il primo cittadino del comune della Valtidone aveva contratto il coronavirus e oggi sceglie di contribuire alla ricerca con l’obiettivo di salvare altre vite. Mazzocchi esprime le sue considerazioni in un post su Facebook.

blank

La testimonianza di Pietro Mazzocchi

I medici e gli infermieri ogni giorno lottano contro il Covid-19. Una lotta che coinvolge anche tanti virologi, e tra questi anche un borgonovese, l’amico Fausto Baldanti, responsabile del Laboratorio di Virologia Molecolare del Policlinico San Matteo di Pavia.

Fausto ha protocollato una cura italiana contro il Coronavirus con la somministrazione di plasma iperimmune donato dai pazienti guariti agli ammalati più gravi.

Come tutti sapete anche io sono stato colpito da questa “bestia”. Fortunatamente ne sono uscito vivo e cerco di dare il mio piccolo contributo per sconfiggere questo male.

Ieri sono stato al San Matteo per donare il mio plasma. L’invito che rivolgo a chi è guarito dal Coronavirus è di pensare a donare il proprio plasma, ovviamente rispettando tutti i protocolli e i consulti medici.

La lotta contro il Coronavirus continua: anche noi, con una piccola donazione, possiamo fare tanto!

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank