Sorpreso in strada nonostante i domiciliari, si scaglia contro i carabinieri

Alla guida senza aver mai preso la patente, 25enne nei guai, Carabinieri e corrieri della droga

Sorpreso in strada nonostante i domiciliari, si scaglia contro i carabinieri. In manette 45enne nato a Castel San Giovanni, residente in Alta Val Tidone. L’uomo, dal 22 giugno 2019 si trovava agli arresti domiciliari per aver causato gravi lesioni alla compagna.

Questa notte all’1,30, i carabinieri della Stazione di Pianello Val Tidone lo hanno sorpreso rientrare presso la propria abitazione a bordo di una autovettura. Dopo aver litigato con un familiare si era allontanato arbitrariamente e senza alcuna autorizzazione dal luogo della detenzione.

Alla vista dei militari il 45enne inaspettatamente ha reagito opponendo una ferma resistenza. Li ha strattonati violentemente e a fatica i due militari sono riusciti a bloccarlo e calmarlo.

Per lui è quindi scattato l’arresto per evasione e resistenza a pubblico ufficiale.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank