Basket: le parole di Daniele Zermani, presidente di Spazio Biancorosso

Spazio Biancorosso Bakery Piacenza

Prosegue la rubrica di Stadio Sound riservata alle componenti del caldo tifo piacentino. Rimanendo nel mondo della palla a spicchi, dopo il turno dei ragazzi dell’Assigeco Nation arriva la volta di Spazio Biancorosso, il gruppo di tifosi organizzato della Bakery Piacenza.

L’intervista in diretta è stata rilasciata da Daniele Zermani, presidente di Spazio Biancorosso a Radio Sound:

Quando è nato il gruppo?

Il gruppo Spazio Biancorosso è nato nel settembre del 2014. E’ la sesta stagione che seguiamo la Bakery, siamo molto contenti. Il collettivo è in continua crescita.

Che percorso c’è stato in questi anni di evoluzione tra le varie categorie?

Il fatto della Serie A o della Serie B non influisce, la nostra passione non cambia. In questi anni ci siamo tolti grandi soddisfazioni compiendo trasferte in palazzetti storici quali il PalaVerde di Treviso o il PalaDozza di Bologna. E’ nostro motivo di orgoglio compiere questi viaggi per la Bakery.

Tante trasferte, tutte con una caratteristica particolare…

La prima bottiglia di bargnolino viene stappata al casello di Piacenza Sud. La simpatia nel nostro gruppo non manca mai, così come l’aggregazione: queste sono le chiavi del nostro seguito.

Qual’è il numero di tesseramenti in questa stagione?

Siamo riusciti a superare i 200 iscritti: precisamente 212 membri. Questo anche grazie alla società Bakery Piacenza, che ci riserva iniziative importanti e personalizzate.

Quest’anno la Bakery sta compiendo un gran campionato…

Siamo partiti con i fari spenti, ma la squadra è bella e divertente da vedere. Siamo a buon punto, speriamo di continuare così fino a fine della stagione.

La prossima gara è contro Cento, partita che regala sempre grandi emozioni…

Quella contro Cento è ormai un classico del nostro basket. Questo grazie al valore delle squadre e della classifica. Siamo pronti e fiduciosi per la trasferta.