Superlega – La Gas Sales Piacenza schianta Vibo Valentia (3-0) e chiude la regular season al sesto posto

gas sales piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

Serviva un punto alla Gas Sales Piacenza per chiudere la stagione regolare al sesto posto, contro Vibo Valentia ne arrivano tre al termine di una partita lottata nelle prime due frazioni e che poi i biancorossi hanno dominato nel parziale finale. Un 3-0 che lancia Piacenza verso i play off: avversario dei quarti di finale sarà Trento (si inizia il 26 marzo alle 20.30) che è stato sconfitto da Cisterna e ha chiuso al terzo posto. 

La cronaca

A Vibo Valentia i biancorossi partono con la diagonale Brizard-Lagumdzija, Caneschi e Holt sono i centrali, Recine e Rossard gli schiacciatori con Scanferla libero. La battuta vale il primo allungo biancorosso con Brizard che dai nove metri si regala l’11-8, ma subito arriva la risposta di Nishida: tre ace consecutivi (chiuderà il set con 12 punti personali) e la situazione si ribalta: 14-11 per i locali con Catania che prende il posto di Scanferla. I padroni di casa arrivano anche a condurre 16-12, ma Lagumdzija è protagonista della rimonta che riporta sotto i biancorossi, poi con il muro arriva la parità a 21. Nel finale punto a punto è decisivo l’ace di Caneschi che ai vantaggi regala il set agli ospiti: 31-29.

Nella seconda frazione la Gas Sales Piacenza detta il ritmo con Holt protagonista. Muro, attacco e ace in rapida successione con i biancorossi avanti 11-8. Grazie a Recine arriva anche il 17-14 che sembra indirizzare la partita dalla parte dei piacentini. Invece proprio nel finale Vibo torna sotto. Brizard mette a terra il 24-21, ma il solito Nishida trova l’ace del 24-23 prima di spedire in rete la battuta successiva che consegna il 2-0 ai piacentini.

Terzo set

Il punto conquistato regala ai biancorossi la certezza del sesto posto in stagione regolare, ma la squadra di Bernardi non si accontenta e parte fortissimo anche nel terzo parziale, come conferma il 7-2 siglato da Holt. Gli emiliani tengono un vantaggio rassicurante fino al 18-13 e nel frattempo iniziano i cambi dalla panchina per consentire a tutti i giocatori di scendere sul terreno di gioco. C’è solo un attimo di incertezza quando Vibo risale fino al 16-18, poi Piacenza allunga nuovamente e chiude la gara 25-20.

A commentare il match Damiano Catania, Libero Gas Sales Piacenza

“Oggi è stato un risultato utile che ci serve sia per il morale, che per dare continuità ai risultati, che è quello che è mancato nei mesi scorsi. Ci stiamo preparando per i Play off e arrivarci con una vittoria come questa ci dà sicuramente fiducia. Sono felice, oggi, di aver potuto dare un contributo alla squadra. I Play-off sono un campionato a sé, Trento ci ha dato filo da torcere in Regular Season, sarà dura, ma vogliamo dare il massimo”.

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Gas Sales Piacenza 0-3

(29-31, 23-25, 20-25)

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Saitta 2, Borges Almeida Silva 1, Resende Gualberto 8, Nishida 21, Fromm 8, Candellaro 2, Condorelli (L), Rizzo (L), Basic 1, Nelli 0, Gargiulo 1, Partenio 0. N.E. Nicotra. All. Baldovin

Gas Sales Bluenergy Piacenza: Brizard 4, Rossard 9, Caneschi 8, Lagumdzija 14, Recine 10, Holt 7, Tondo 0, Scanferla (L), Antonov 3, Catania (L), Cester 0, Stern 2. N.E. Pujol, Russell. All. Bernardi

Radio Sound
blank blank