Punti di vista: “Biancorossi ridimensionati? Dico di no”. L’analisi di Amorini dopo Piacenza-Fiorenzuola – AUDIO

punti di vista, piacenza calcio

È scientificamente provato che i “punti di vista” di Andrea Amorini siano la lettura preferita da ogni tifoso del Piacenza calcio

L’analisi dell’esperto di Radio Sound

Vince il Fiorenzuola per due motivi: il gol regalato dalla coppia Giordano-Tintori e l’incapacità dei ragazzi di Scazzola nel creare vere e proprie occasioni da gol.

blank

Ma andiamo con ordine. Il Piacenza scende in campo con il classico 4-4-2, lasciando il pallino del gioco ai rossoneri e provando a pungere in contropiede. Una volta subito il gol di Giani, i biancorossi alzano il baricentro e creano occasioni, ma i cross dalle fasce sono tutti sbagliati. Nascono tantissime possibili palle-gol anche nel corso della ripresa, ma i tanti errori non le trasformano in tali.

Piacenza ridimensionato? No, è una classica partita da Piacenza, con qualche passaggio a vuoto di troppo. Questa squadra, sembra un paradosso, ma è più adatta a giocare contro un’avversaria come il Padova (partita in programma il 26.03 alle 17.30).

I punti di vista sul Piacenza calcio in formato video

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank