Cultura, Tarasconi (Pd): “Al via il bando regionale, Piacenza sia attiva nella partecipazione”

Katia Tarasconi, PD

In primo piano cultura popolare, storia, tradizioni locali, ma anche attenzione ai giovani talenti, alla lettura e alla legalità. “Con il bando regionale in apertura oggi e dedicato alla promozione culturale auspico che associazioni e Comuni piacentini partecipino sempre più numerosi per ottenere contributi e incrementare l’offerta di eventi e manifestazioni sul territorio”. Lo afferma la consigliera Katia Tarasconi, da sempre promotrice alla partecipazione da parte di Piacenza ai tanti bandi regionali offerti nei vari settori.

blank

Radio Sound blank blank blank

La piattaforma per la presentazione delle domande è attiva da oggi, 18 febbraio, fino alle ore 15 di giovedì 19 marzo 2020. La domanda di contributo dovrà essere presentata esclusivamente tramite l’applicativo Sib@c seguendo le modalità e la procedura illustrata nelle Linee guida utente Sib@c. “Consiglio sempre di registrarsi il prima possibile e di non aspettare all’ultimo per farlo”, sottolinea la consigliera dem.

“Con la legge 37/94 – spiega – Piacenza ha potuto realizzare tanti apprezzabili progetti; con il 2020 la Regione ha stanziato complessivamente 3,5 milioni di euro destinati ad associazioni, istituzioni culturali, Comuni e unioni; mi auguro che si possa non solo replicare, ma fare sempre meglio anche attraverso l’aggregazione e l’interazione tra vari soggetti”.

“E’ anche interessante – sottolinea Tarasconi – lo spazio offerto a iniziative a sostegno dell’intercultura e del dialogo interreligioso in modo tale da favorire l’educazione all’ascolto e creare maggiore comprensione dei linguaggi e dei mezzi espressivi; tutto questo attraverso proposte che possano incentivare la partecipazione dei cittadini e la crescita di imprese creative”.

Per tutte le informazioni sul bando
https://spettacolo.emiliaromagnacreativa.it/it/bando/l-r-37-94-avviso-attivita-promozione-culturale-anno-2020/

Per informazioni riguardanti i contenuti e il funzionamento della piattaforma informatica Sib@c, durante l’inserimento delle domande è possibile contattare gli operatori al seguente indirizzo mail:
infosibac@regione.emilia-romagna.it

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank