Educazione sessuale a scuola, favorevoli o contrari? La Voce dei Piacentini

Educazione sessuale a scuola, favorevoli o contrari? La Voce dei Piacentini

Educazione sessuale a scuola, favorevoli o contrari? La Voce dei Piacentini si occuperà di questo tema nel consueto sondaggio di Radio Sound venerdì 21 febbraio 2020.

Radio Sound blank blank blank

L’Italia è uno dei Paesi europei dove non è prevista l’educazione sessuale nei programmi scolastici. La stessa situazione del bel paese la vivono gli studenti in Bulgaria, a Cipro, in Lituania, in Polonia, in Spagna e in Romania. Nelle altre parti d’Europa invece i ragazzi affrontano il tema con gli insegnanti. Secondo le recenti inchieste, e fatti di cronaca, i giovani hanno un rapporto tormentato con il sesso. Infatti in molti non usano precauzioni e sempre più ragazzi fanno uso di sostanze stupefacenti, in una pratica chiamata”chemsex”. Di cosa si tratta? Dell’uso di droghe per migliorare le prestazioni sessuali.

Educazione sessuale a scuola, favorevoli o contrari?

Di questo argomento si parlerà venerdì su Radio Sound con “La Voce dei Piacentini” il consueto sondaggio realizzato nel centro della città di Piacenza.

Per lasciare la propria opinione si può mandare un messaggio o nota vocale con WhatsApp al 333 7575246 oppure commentare sulle nostre pagine Facebook Radio Sound e Piacenza24. Alcuni messaggi verranno ripresi in diretta su Radio Sound.

Ascolta Radio Sound in Fm 95.0 – 94.6 oppure scopri di più.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank