Al via il cantiere per il recupero della copertura del teatro Municipale, Tassi: “Tuteliamo e miglioriamo un patrimonio della nostra città”

Musica e solidarietà per l'Hospice

Hanno avuto inizio in questi giorni i lavori di recupero e di restauro della copertura del Teatro Municipale di Piacenza; il progetto di intervento, approvato dalla Soprintendenza, ha visto l’ammissione al finanziamento previsto dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020 per il miglioramento e la riqualificazione delle sedi di spettacolo; godrà del contributo di Regione Emilia-Romagna pari al 50% delle spese sostenute.

blank

L’intervento prevede il ripristino del manto di copertura, che necessita di urgenti lavori di recupero e messa in sicurezza. Il tutto con la rimozione completa del pacchetto di copertura e il riposizionamento su nuova lastra dei coppi recuperati ed eventualmente integrati. L’intervento sarà completato dalla sostituzione di lattoneria in rame, converse e lastre a protezione dei punti più deboli della copertura (abbaini, impluvi e timpani).

Dal valore complessivo di 500 mila euro, l’appalto è stato aggiudicato al raggruppamento temporaneo di imprese composto da CASINELLI GIULIANO S.R.L. (Capogruppo) e FRATICOLA COPERTURE S.N.C (Mandante). Il tempo previsto per la realizzazione dell’opera è di 150 giorni; periodo in cui il cantiere permetterà comunque l’accesso al teatro per le operazioni di segreteria e biglietteria.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank