Teco, in arrivo giovani promesse come Valentina Roncallo e Martina Nino

Addio preannunciato gia’ dal gennaio scorso di strbikova renata con i successivi di farladasnka e irrera. Il club magiostrino doveva ricostruire il nuovo gruppo di A-1 per disputare il nuovo campionato di serie A-1 .

Per il suo nono campionato di A-1 non cambia una virgola continuando la valorizzazione delle giovani atlete cresciute in casa. Ma anche con l’inserimento di altre giovani promettenti ed inserendo inbase alle esigenze pongiste di un certo livello e d’esperienza.

Cosi dopo Giulia Cavalli affiancata da Wang yu e l’asso Zhan Mo e successivamente quello di Negrisoli Laura stessa musica dell’altra magiostrina Anna Fornasari; fatte esordire ad appena 17 anni nella massima serie ed inserita fissa nella rosa 2016-2017 e come risaputo quella delle sedicenne Arianna Barani , ma la valorizzazione di giovani pongiste non e’ venuta ameno con gli innesti prima di Piccolin Giorgia proveniente dal Tramin e poi quello di Ana tofant giovane straniera arrivata da Lubiana

Per la stagione 2019 2020 ecco proseguire arrivare Roncallo Valentina e Nino Martina

Roncallo Valentina. Ligure di appena 16 anni compagna di squadra in nazionale juniores di Barani Arianna , n 13 del ranching assoluto lo scorso anno ha dipsutato la serie A-2 guarda col toirano dove
Sua compagna di squadra e’ stata L’ex di turno Fornasari Anna , Valentina attaccante destra e proprio col cortemaggiore esordirà nella massima serie

Nino Martina; Piemontese arriva dal torino lo scorso anno in A-1 anche lei nel giro della nazionale n 20 del ranching assoluto anche lei destra attaccante

Il club

Molto soddisfatti perche’ se giovani promettenti arrivano da noi premia la grande credibilità di questo club

Il prossimo campionato sara’ molto competitivo dove sembra di capire che pochissime giovani italiane saranno inserite nelle varie rose, noi invece continueremo a proseguire tale linea certamente l’organico dovrà gioco forza completato e ci stiamo attivando , una nuova ed ennesima sfida e’ gia stata mezza sul tavolo .