Tennistavolo – Il Corte riparte con tante novità. Via al progetto “Tennistavolo per tutti”

tennistavolo

Dopo l’ultima travagliata, e sfortunata, stagione riparte l’attività del tennistavolo Cortemaggiore: il tempo di riordinare le idee e il nuovo ciclo del club magiostrino ha preso la giusta direzione, con tante novità e progetti interessanti.

blank

Nello staff tecnico entra il giovane italo argentino Nicolas Heis, 26 anni, con trascorsi di giocatore allenatore sostenuti a Taiwan, mentre l’ucraina Natasha Riabchenko sarà di supporto in qualità di collaboratrice. La scuola di tennistavolo, riconosciuta dalla Fitet/Coni resta il fiore all’occhiello della società, con l’obiettivo di mantenere il valido settore agonistico: pur rinunciando alla serie A-1 femminile, a livello nazionale saranno in campo due squadre, con la formazione di C-1 maschile nella quale troverà spazio il folto gruppo di ragazzi del settore giovanile con il supporto di validi seniores, oltre all’inserimento del tecnico Nicolas Heis. Non cambia la politica nemmeno negli altri quattro campionati regionali (C2,D1,D2,D3), mentre rimarranno e saranno prioritarie le squadre del settore giovanile e riprenderà il progetto scuola insieme ai corsi giovanili agonistici.

Tra le novità, l’attività paralimpica (in particolcare la Classe 11) e il progetto “Tennistavolo per tutti”, già avviato nel periodo estivo e che a settembre vedrà la partenza ufficiale: si tratta di una serie di appuntamenti fissi presso il palazzetto dello sport nel corso dei quali si svolgeranno tornei aperti a tutti; l’iniziativa proseguirà con corsi per Amatori. Novità anche a livello dirigenziale: l’attuale consiglio ha trovato come supporto un nuovo gruppo composto da Alessandro Ferrini, Marco Armani, Michele Molinari e Nicolas Rossi.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank