Trasporto pubblico e fine emergenza Covid: la capienza torna al 100%, restano le mascherine ma non il green pass

Autobus

Nella giornata di ieri, 30 marzo, si è tenuto, presieduto dal Prefetto Daniela Lupo, un incontro della Conferenza provinciale permanente – focus trasporti e scuola, alla presenza dei rappresentanti della Regione Emilia-Romagna, della Provincia, del Comune di Piacenza, dell’Ufficio Scolastico Regionale sede di Piacenza, di Tempi Agenzia, di Seta e delle Forze dell’Ordine per un punto sul  trasporto pubblico locale alla luce delle previsioni del decreto legge 24 marzo 2022, concernente il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da COVID-19, a seguito della cessazione dello stato di emergenza.

Dal prossimo 1° aprile:

blank
  • la capienza dei mezzi pubblici del tpl tornerà al 100%;
  • il green pass non servirà più per spostarsi su mezzi pubblici del trasporto locale; 
  • permarrà l’obbligo di uso delle mascherine FFp2 per salire sui bus;

Nel bacino provinciale di Piacenza viene garantita la permanenza dei servizi aggiuntivi nell’ordine del 75% rispetto a quelli precedenti che saranno mantenuti fino al termine dell’anno scolastico.

Il nuovo Piano Operativo sarà sottoposto a un necessario periodo di monitoraggio, che ne verifichi l’efficacia e individui e risolva le eventuali criticità. 

Tempi Agenzia e Seta procederanno, altresì, alle attività di sensibilizzazione dell’utenza con la predisposizione di una locandina anche con la collaborazione della Consulta degli Studenti per le iniziative comunicative rivolte al mondo della scuola.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank