Truffa delle monetine, donna derubata in via Colombo: nella borsetta aveva 600 euro

Controlli, dall'8 marzo al 18 aprile sanzionate oltre 4mila persone, multati 89 esercizi commerciali
Piacenza 24 WhatsApp

La famigerata truffa delle monetine miete un’altra vittima, donna derubata di 600 euro. I fatti sono accaduti in via Colombo. La donna, circa 40 anni, stava salendo in auto quando il gruppo di malviventi è entrato in azione seguendo il copione nel dettaglio.

La truffa prende di mira molto spesso le donne, facendo affidamento sulla loro abitudine di appoggiare la borsetta sul sedile del passeggero una volta salite a bordo dell’auto. Uno del gruppo, nascondendosi, si avvicina alla portiera della vittima designata, lato passeggeri.

L’altro getta a terra alcune monetine nei pressi della vettura. A quel punto attira l’attenzione della vittima, già seduta dietro al volante, comunicandole di aver perso per strada il denaro.

La conducente apre la portiera e si china a raccogliere le monetine, nel frattempo il complice che si era appostato apre la portiera, sottrae la borsetta e fugge. Così è accaduto ieri in via Colombo: nella borsetta la donna aveva circa 600 euro. Indagini in corso.

Radio Sound
blank blank