Ubriaca per strada, inveisce contro il fidanzato e non si regge in piede: intervengono i carabinieri

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Sembrava che in strada stesse litigando o comunque che avesse un acceso alterco con il suo ragazzo, tanto da attirare l’attenzione di alcuni passanti che nell’immediatezza avevano avvisato al 112 i carabinieri. Nel primo pomeriggio di martedì 7 novembre, in via Manfredi è arrivato un equipaggio del Radiomobile di Piacenza e sul marciapiede ha notato la coppia.

La ragazza 29enne è apparsa oltremodo alterata dall’alcool, si muoveva in maniera scomposta, parlava senza sosta a voce alta e con tono aggressivo, non si reggeva quasi in piedi tanto che il suo ragazzo la sosteneva continuamente per evitare che cadesse a terra. Il ragazzo ha riferito ai militari che stava tentando di portarla a casa, ma aveva notevoli difficoltà considerato lo stato della compagna. L’equipaggio del Radiomobile, dopo averli identificati, li ha accompagnati entrambi a casa. La donna è stata sanzionata per ubriachezza.

Altro equipaggio del Radiomobile, invece, è intervenuto vicino a Corso Europa presso un’abitazione dove era stato segnalato un giovane in stato confusionale. All’arrivo dei militari il giovane di 33 anni ha riferito che era solito fare uso di droghe leggere. In effetti, sul comodino aveva un frammento di hashish di alcuni grammi, che è stato sequestrato e il giovane segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacente.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank