Università Cattolica, al via il corso in Global business management: consegnato il premio in ricordo di Cesare Betti – FOTO

Piacenza 24 WhatsApp

Ieri, mercoledì 20 settembre, alle 10.30, in occasione dell’avvio delle lezioni della laurea magistrale in Global Business, si è celebrata la consegna del premio di laurea Confindustria Piacenza in memoria di Cesare Betti.

Casa di Cura

Un premio di laurea voluto da Confindustria Piacenza per onorare la memoria del dottor Cesare Betti, da sempre convinto sostenitore dell’importanza della mobilità internazionale di studenti e di docenti a supporto dell’internazionalizzazione delle Piccole e Medie Imprese.

Il premio è riservato a laureati del corso di laurea magistrale in Global Business Management dell’Università Cattolica di Piacenza che abbiano discusso una tesi di laurea sui nuovi paradigmi economici e sociali, e sulla loro sostenibilità a seguito della pandemia COVID-19.

blank

Dopo i saluti del prof. Emanuele Vendramini, direttore della laurea magistrale in Global Business, sono intervenuti la professoressa Laura Zoni, direttore del Bsc in International Management, e il Presidente del Comitato Piccola Industria di Confindustria Piacenza dott.ssa Maria Angela Spezia.

Casa di Cura

Le conclusioni sono state a cura della professoressa Anna Maria Fellegara, preside della facoltà di Economia e Giurisprudenza, e dal prof. Emanuele Vendramini.

Nella foto è ritratto il gruppo di nuovi studenti di Global business management, accolti ieri nel campus di Piacenza dell’Università Cattolica. Proprio durante il kick off del corso si è tenuta la premiazione. Ad aggiudicarsi il premio Cesare Betti è stata Nicole Hathaway, che oggi lavora a New York nel gruppo Armani.

blank
Radio Sound
blank blank