Vaccini obbligatori a scuola, esclusione dei bambini non vaccinati. Tutela della salute, limitazione della libertà di scelta, discriminazione? La voce dei piacentini, AUDIO interviste.

Vaccini obbligatori a scuola

Vaccini obbligatori a scuola, ed esclusione dei bambini non vaccinati. Tutela della salute, limitazione della libertà di scelta, discriminazione o….?

I bambini senza aver fatto il vaccino non possono entrare a scuola. E’ scattato l’obbligo di certificazione per le vaccinazioni obbligatorie dei propri figli.

Tranne che in Alto Adige dunque chi è senza certificato non può essere ammesso al nido o alla scuola materna. Gli studenti di elementari, medie e biennio del liceo restano invece in classe anche se non in regola, pena sanzioni fino a 500 euro per i genitori. In tutta Italia alcuni presidi sono passati ai fatti comunicando il divieto di ingresso alle famiglie di bambini non in regola. 

Vaccini obbligatori a scuola, La Voce dei Piacentini

L’argomento, tra i più caldi del momento, sarà trattato da Radio Sound venerdì 15 marzo negli appuntamenti con La Voce dei Piacentini. Ai cittadini è stato inoltre chiesto anche un parere che riguarda la diffusione delle notizie sui social. Infatti ha scatenato molte polemiche la decisione di Facebook. Il social network più diffuso del mondo ha scelto di mettere al bando post e in generali contenuti no-vax.

Per approfondire.