Valigetta sospetta in via Scalabrini, rientra l’allarme bomba: era vuota

AGGIORNAMENTO – Era vuota la valigetta trovata in via Scalabrini, abbandonata su un muretto davanti a un negozio. Sul posto sono intervenuti gli artificieri della polizia di Milano. Il traffico è stato riaperto e la situazione è tornata alla normalità.

Una valigetta sospetta abbandonata per strada. In via Scalabrini scatta il protocollo previsto per l’allarma bomba. Alcuni passanti hanno notato una valigetta appoggiata su un muretto a lato strada nei pressi dell’incrocio con via Nicolini. Quanto basta per dare il via alle misure di emergenza.

Il tratto di strada è stato chiuso e il traffico deviato. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale e della polizia di Stato.

Sul posto stanno per intervenire anche gli artificieri. A breve aggiornamenti.