Vandelli a Piacenza al Battisti Day: “Lucio è stato il più grande, ricordo quando mi chiese un consiglio per l’inizio di Pensieri e parole” – AUDIO

Vandelli a Piacenza al Battisti Day: “Lucio è stato il più grande, ricordo quando mi chiese un consiglio per l'inizio di Pensieri e parole” - AUDIO
Piacenza 24 WhatsApp

Maurizio Vandelli a Piacenza al Battisti Day il 29 settembre. L’ex frontman dell’Equipe 84 sarà il protagonista, assieme a tante band piacentine, all’evento che mercoledì al Teatro Politeama chiude la rassegna Piazza Grande Tour. 

Lucio Battisti per me spiega Vandelli a Radio Sound è stato il più grande, quindi cantare le sue canzoni è sempre un piacere. Abbiamo collaborato spesso e portato al successo brani come 29 Settembre o Nel mio cuore e nell’anima. 

Ci racconti qualcosa di quel periodo di grandi collaborazioni?

Ricordo tanti episodi assieme a Lucio. Un giorno mi chiama dicendomi che voleva un effetto particolare, tipo quello che facevamo con l’Equipe 84, per l’inizio della celebre canzone Pensieri e parole. Allora con due registratori, non esistevano i pedalini che si usano oggi, a rallentare il suono per dare quell’effetto che voleva. Sono stato con lui a provare per tre ore, ma dopo era felicissimo per essere riuscito a trovare la chiave giusta per il pezzo”.

29 Settembre è una canzone che ormai canti assieme al pubblico

Sì, sanno tutte le parole meglio di me. Mi è successo di recente anche all’Arena di Verona in una serata per la Rai è stato bellissimo.

Maurizio Vandelli a Piacenza al Battisti Day – AUDIO intervista

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank