“Violentata e ripresa coi cellulari”, indagati due 25enni

Violentata e ripresa con il cellulare. E’ quanto afferma una ragazza di 25 anni. Indagati due amici, coetanei. I fatti risalgono ad alcuni giorni fa. I tre amici hanno trascorso una serata tra i locali della città.

A un certo punto avrebbero deciso di rientrare, raggiungendo l’abitazione di uno dei due ragazzi. In quella casa, i tre hanno avuto un rapporto sessuale.

La ragazza, però, sostiene che il rapporto non fosse consenziente e ha denunciato i due amici ai carabinieri.

Le indagini sono in corso. Elementi utili potrebbero provenire dai telefoni dei due accusati; secondo il racconto della ragazza, infatti, il rapporto sessuale sarebbe stato filmato proprio con il cellulare.