Volley, Serie B2 – La Pallavolo San Giorgio cede al tiebreak con Mirandola

pallavolo san giorgio
Piacenza 24 WhatsApp

Prima sconfitta stagionale della Pallavolo San Giorgio in campionato contro la ‘bestia nera’ Mirandola che, tuttavia, mantiene la vetta della classifica con un punto di margine di vantaggio su Alseno, in attesa del derby del prossimo turno.

Battaglia doveva essere e battaglia è stata per la squadra di coach Matteo Capra che inciampa per la prima volta in stagione di fronte ad un avversaria storicamente ostica. Sotto due a zero le giallobiancoblù e 15-18 nel terzo sono riuscite a prolungare l’incontro al tiebreak perdendolo poi di un soffio e conquistando un punto. La nota positiva della giornata è stato il rientro dal lungo infortunio, dopo dodici mesi, della schiacciatrice Ginevra Camurri.

La cronaca

Nel primo set Mirandola parte meglio, 4-7, e mantiene il vantaggio di tre lunghezze sino al 11-14. La squadra di casa ricuce lo strappo al 16-16, siglato da un muro di Zoppi, dopodiché la Pallavolo San Giorgio trova lo spunto per segnare il 22-21. Alcune disattenzioni permettono a Mirandola di girare lo score a sua favore e chiudere 23-25.

Nel secondo parziale la squadra di casa prende alcuni punti di vantaggio, 7-3 e 15-12 con Arfini, subisce la rimonta ed il controsorpasso delle modenesi. Sul 15-16 coach Capra getta nella mischia Camurri, al rientro dopo un lungo infortunio, Mirandola allunga sul 15-20, il tentativo di rimonta della piacentine si infrange sul 23-25.

La Pallavolo San Giorgio inizia nel miglior modo il terzo set con l’obiettivo di riaprire l’incontro, Gilioli e Zoppi portano le piacentine sul 9-5. Mirandola rientra in gara e si porta sul 15-18, la Sangio recupera e contro ribalta il punteggio e va sul 19-18. Le ospiti non mollano ed impattano sul 22-22, due zampate di Tonini siglano il 25-23.

Quarto parziale equilibrato sino al 7-7,la Pallavolo San Giorgio allunga con un muro di Polletta va sul 16-12, Zoppi in fast fa 19-14 e Gilioli chiude 25-17. Nel tiebreak la squadra di casa allunga sino sino all’11-10 ma finisce la benzina, Mirandola trova il colpo di coda e vince 12-15.

Nel prossimo turno la San Giorgio giocherà ad Alseno, sabato 2 dicembre, nel derby piacentina di alta quota.

Pall. San Giorgio-Mirandola 2-3

(25-15 25-19 20-25 25-12)

Pall. San Giorgio: Amadei (L), Erba 2, Polletta 6, Sangiorgi, Marinucci, Gilioli 19, Camurri 3, Galelli (L), Lunardini, Tonini 27, Arfini 5, Cossali 5, Zoppi 14. All. Capra.

Classifica

Pallavolo San Giorgio 21 punti; Pall. Alsenese 20; San Damaso, Volley Davis 2c 19; Cerea 15; Be One San Martino, Moma Anderlini , Galaxy Volley 12; Piadena 9; Mirandola 7; Viadana, Top Volley 6; Soliera, 5; Spakka Volley 0.

Radio Sound
blank blank