Volley, Superlega – Cisterna riporta la Gas Sales Piacenza con i piedi per terra: 3-0 in 75 minuti

gas sales piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

Sette giorni fa a pochi chilometri di distanza Gas Sales Piacenza festeggiava una vittoria che le spalancava le porte della finale della Del Monte Coppa Italia Superlega, adesso esce sconfitta in 75’ dal Palasport di Cisterna di Latina. La Top Volley Cisterna, sotto i riflettori di Rai Sport, ha vinto senza faticare più di tanto, troppa poca Gas Sales Piacenza dall’altra parte della rete. Mentalmente scarichi i biancorossi hanno faticato in tutti fondamentali e nonostante nel terzo set, quello che poteva riaprire la partita, si siano trovati avanti di quattro lunghezze non hanno saputo approfittarne.

Troppo errori gratuiti in attacco, un muro non sempre coeso, troppi balbettii in situazioni di gioco normali. Cisterna ha fatto il suo, per sperare di giocare i Play Off Scudetto doveva vincere e ha vinto. Gas Sales Piacenza deve ora guardarsi alle spalle, il sesto posto è minacciato da Monza. E martedì c’è la gara di andata della semifinale di Cev Volleyball Cup da giocare a Roeselare.

CISTERNA – GAS SALES PIACENZA 3-0

(25-18, 25-18, 25-20)             

TOP VOLLEY CISTERNA: Baranowicz, Bayram 13, Zingel 8, Dirlic 13, Sedlacek 14, Rossi 6, Staforini (L), Martinez. Ne: Catania (L), Kaliberda, Zanni, Mattei, Gutierrez. All. Soli.

GAS SALES BLUENERGY VOLLEY PIACENZA: Lucarelli 6, Alonso 4, Romanò 15, Leal 8, Caneschi 4, Brizard 5, Scanferla (L), Recine 1, Cester, de Weijer. Ne: Basic, Gironi. All. Botti.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank