Partita la 24 ore di sport per “Casa di Iris”: tantissime le discipline coinvolte – AUDIO

12 ore di sport

Il cuore di Piacenza pulsa ancora una volta. Il suo battito accelera per l’emozione. Tanti i colori che avvolgono la nostra città nella due giorni all’insegna dello sport e della solidarietà. Tanti i curiosi e gli spettatori, ancora di più i protagonisti…
La 24 ore di sport per Casa di Iris è scattata nel primo pomeriggio del 14 settembre, proprio di fronte alla struttura dell’Hospice. Da qui sono partite la marcia di 5km. e quella di 10km. che costituiscono il primo tassello nel mosaico di discipline sportive che animerà le strade piacentine fino a domenica sera (leggi qui)

Sport per tutti i palati…

Sabrina Coronella e Sergio Fuochi, presidente della Casa di Iris

Un evento nato dall’idea dell’associazione culturale e sportiva Panathon con la collaborazione del Coni Piacenza e il patrocinio della Commissione Europea a favore della struttura piacentina che si prende cura dei malati non più gestibili a domicilio o con problematiche in stadio avanzato.
Lo sport piacentino è ancora una volta il motore naturale della beneficenza. E lo è in tutte le sue forme. La 24 ore di sport, infatti, ha pensato davvero a tutti gli appassionati: sarà possibile praticare nuoto e canottaggio presso la Vittorino da Feltre, tennis presso l’At Borgotrebbia, pattinaggio al Gymnasium di via Stradella, pallanuoto presso la piscina Raffalda, ciclismo (con la biciclettata in partenza da Piazza Duomo), golf, in via 4 novembre, in Piazza Cavalli si potrà giocare a ping pong, in Piazza Sant’Antonino a basket, in via Ottolenghi a baseball. Ci saranno anche calcio, bocce, scherma, judo, tiro con l’arco, ciclismo, motociclismo, volley e rugby.
Leggi qui il programma completo
In poche parole una piccola Olimpiade non competitiva in cui a vincere sono i valori.

Luigi Ballani di Panathlon: “Un’idea che parte dallo sport. La solidarietà è arrivata di conseguenza”

L’Assessore alle pari opportunità Federica Sgorbati: “Ennesima dimostrazione di affetto di Casa di Iris”

Il delegato provinciale del Coni, Robert Gionelli: “Altro motivo di orgoglio per Piacenza e per le sue società sportive”

Le società sportive  partecipanti alla 24 ore di sport

Società Canottieri Vittorino Da Feltre – Placentiahalfmarathon – Associazione Tennis Borgotrebbia – Gymnasium Roller School- Associazione del Ciclo – NewHappyDance e scuole di ballo – CIP – Bakery Piacenza – Piacenza Baseball – Piacenza Pallanuoto – TC New River – Profighting Piacenza – Boxe Piacenza – Palestra Lomazzo Sakura – Libertas Calcio – ASD San Polo Calcio – Biancorosse Piacenza – F.lli Zeppi – ASD Arcieri Parcellara – Randagi su di giri – Rugby Lyons Piacenza 1963 – Piacenza Rugby – Circolo Scherma Pettorelli – PiaceVolley – Croara Country Club.