Via Taverna, accoltellato al volto in mezzo alla strada al culmine di una lite: arrestato l’aggressore, un clochard di 54 anni

blank
Piacenza 24 WhatsApp

AGGIORNAMENTO – E’ stato arrestato l’aggressore che questo pomeriggio ha sferrato una coltellata in pieno volto a un altro uomo in via Taverna. Il responsabile è un senzatetto di 54 anni. Per motivi da chiarire, tra il clochard e un passante di 50 anni sarebbe nata una lite. Al culmine del litigio, il 54enne avrebbe estratto un coltello con il quale ha sfregiato al volto l’uomo. Alcuni passanti hanno assistito alla scena e hanno chiamato subito i soccorsi. La polizia è riuscita in poco tempo a rintracciare l’aggressore: sulle spalle portava uno zaino all’interno del quale gli agenti hanno rinvenuto il coltello utilizzato per l’aggressione e anche un cutter. Per il 54enne sono scattate le manette.


Lite in mezzo alla strada, un uomo viene raggiunto da una coltellata in pieno volto. I fatti sono accaduti questo pomeriggio. Per motivi da chiarire, due uomini hanno iniziato a litigare in via Taverna. I toni si sono fatti sempre più accesi e alcuni passanti hanno chiamato la polizia.

Gli agenti sono giunti sul posto trovando uno dei due rivali con un profondo taglio in pieno volto. Una ferita procurata da una coltellata sferrata dall’altro soggetto. Il ferito è stato condotto al pronto soccorso: fortunatamente non si trova in gravi condizioni. L’aggressore è stato condotto in questura e ora la sua posizione è al vaglio degli inquirenti.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank