Aggredito nella sua azienda e rapinato, grave imprenditore

Deviavano tir, AL volante drogato, Pestato a sangue dai ladri

Si trovava all’interno della propria azienda, ai Casoni di Gariga, quando è rimasto vittima di u aggredito. Vittima del drammatico episodio Giorgio Corcagnani, imprenditore piacentino e presidente della società di calcio Vigolo

L’uomo, 67 anni, si trovava davanti all’ingresso della sua ditta quando è rimasto vittima di un’aggressione alle spalle per mano di uno sconosciuto che avrebbe iniziato a malmenarlo, colpendolo anche alla testa con un bastone. Il malvivente ha sottratto al manager il portafogli contenente circa mille euro in contanti, poi è fuggito.

Sul fatto indagano i carabinieri. Maggiori dettagli potrebbero giungere dalle telecamere di sorveglianza intorno al capannone.

Dopo l’aggressione il 67enne sarebbe riuscito a chiedere aiuto. I soccorsi sono giunti sul posto in pochi minuti; considerato il forte trauma alla testa, gli operatori sanitari hanno optato per il ricovero all’ospedale Maggiore di Parma.