La proposta dell’opposizione: “Un nuovo asilo a Borgotrebbia, opera simbolo della ripartenza” – AUDIO

blank

Un nuovo asilo per Borgotrebbia. E’ la proposta dell’opposizione all’amministrazione comunale. L’asilo di Borgotrebbia era stato chiuso tre anni fa per problemi strutturali. “Proprio per questo sarebbe un segnale importante per rilanciare Piacenza, un’opera simbolo della rinascita post-Covid”, spiega Massimo Trespidi che si fa portavoce dei gruppi di minoranza.

blank

Radio Sound blank blank blank

“Un’opera che aiuterebbe le famiglie in questo momento di ripartenza dopo la pandemia. L’area potrebbe essere quella in via Trebbia, tra l’ex galoppatoio e il parco giochi. Un’area che è già di proprietà del comune di Piacenza, di circa 11 mila metri quadrati di ampiezza. Potrebbe essere costruita pensando alle attuali norme anti contagio”.

“Borgotrebbia sta vivendo una forte espansione sia dal punto di vista urbanistico che demografico, inoltre il nuovo asilo potrebbe ospitare anche bambini provenienti da altri quartieri della città”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank