Assegno unico familiare per i figli, riguarderà anche liberi professionisti e lavoratori autonomi- AUDIO

Assegno unico familiare per i figli, riguarderà anche liberi professionisti e lavoratori autonomi- AUDIO

La Legge di Stabilità ha previsto che dal 1 luglio 2021 verrà introdotto l’Assegno Unico per i Figli. In particolare si tratta di un sostegno che andrà a sostituire gli assegni familiari (ANF), le detrazioni Irpef e altre misure dedicate alle famiglie. Per richiedere l’Assegno Unico serve essere in possesso dell’attestazione ISEE 2021.

blank

E’ arrivato il via libera definitivo del Senato, ma l’iter deve essere ancora completato perché mancano i Decreti attuativi. Questa novità interesserà milioni di famigliespiega la Responsabile Ufficio Fiscale di Cgil Piacenza Nada Porcari. L’assegno Unico non riguarderà solo i lavoratori dipendenti, ma anche liberi professionisti e lavoratori autonomi. La quota dipenderà dal reddito dei lavoratori e i meno abbienti riceveranno di più. Sicuramente sulla carta è uno strumento molto buono. Consiglio ai cittadini di compilare il proprio Isee 2021 per essere pronti poi a poter fare la richiesta.
 

Assegno unico familiare per i figli, riguarderà anche liberi professionisti e lavoratori autonomi- AUDIO

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank