Bakery Piacenza bella da impazzire: la Coppa Italia LNP è Biancorossa

bakery piacenza

La Bakery Piacenza è la vincitrice della Coppa Italia LNP di Serie B 2021. Al termine di un match combattuto e vinto negli istanti finali contro una Rieti che nel terzo quarto aveva toccato le 14 lunghezze di vantaggio.

blank

Negli ultimi 10 minuti è salita in cattedra la voglia di vincere e la determinazione degli uomini di Campanella che meritatamente hanno saputo conquistare il titolo guidati dai 26 punti di Vico, vincitore del premio MVP del torneo, e dai 20 punti di Perin miglior realizzatore da 3 punti. Per la Bakery Piacenza è un risultato storico, per la prima volta vincitrice di questo titolo.

Inizio acceso nel match di Finale con entrambe le squadre in campo a viso apertissimo. E’ di stampo biancorosso la prima fuga con la tripla di Perin che precede la riscossa giallorossa con a capo sei punti consecutivi di Loschi: 8-10. Sacchettini con una schiacciata acrobatica pareggia Paci e Righetti è costretto al primo timeout, ristabilendo la perfetta parità. Rieti inserisce nella mischia De Pizzo che in area fa la voce grossa e riporta i laziali con il muso in avanti di 4 punti. Vico risponde a Ndoja e il parziale dopo 10 minuti recita 18-22.

Di Pizzo e Basile aprono la seconda frazione, con la Bakery molto sfortunata sotto canestro e produttiva solo mediante tiri liberi. Ndoja dall’angolo infila la tripla del massimo vantaggio 25-37 ma da qui i biancorossi rinascono come una fenice grazie a Vico e ai cinque punti di Perin che, riducono lo svantaggio fino al suono della sirena: si va negli spogliatoi sul punteggio di 32-37.

Secondo tempo

Nel terzo quarto la partita sembra giungere al termine prima del previsto, con Rieti che preme sull’acceleratore e si lascia dietro una Bakery entrata timidamente in campo. Paci è il principale terminale offensivo rietino e in area si impone portando i giallorossi avanti di 14 punti prima della tripla di Ndoja che sa di ko tecnico: 36-53.

Campanella richiama i suoi in panchina e i biancorossi ne escono rinvigoriti, tonici e vogliosi di recuperare. Vico con 7 punti consecutivi anticipa i colpi di Birindelli e Sacchettini che valgono il -9. Con Rieti alle corde, ne approfittano Udom e nuovamente Vico nel finale: la Bakery rimonta fino al 52-55.

L’ultimo quarto vede Rieti impaurita al contrario di una Piacenza rabbiosa e decisa a ribaltare il risultato. Traini con cinque punti porta i laziali avanti di cinque punti ma la risposta biancorossa è immediata con Vico sugli scudi ma è ancora Loschi a segnare: 63-58. Entrati nel tour de force, Perin si prende la squadra sulle spalle e scaraventa nel ferro il -3 accompagnato dalla magica tripla del pareggio, facendo esplodere la panchina biancorossa. Vico infila il canestro del vantaggio ma a 9’’ dalla fine, l’ex di turno Enzo Cena infila la tripla del nuovo sorpasso rietino: 65-66.

Dopo il timeout voluto da Campanella, Piacenza rientra forte e con un 4/4 di Udom ai liberi il gioco è fatto. La festa può partire, i giocatori sono in delirio: la Bakery Piacenza vince 69-66 e si laurea vincitrice della Coppa Italia LNP serie B 2021.

Bakery Piacenza-Real Sebastiani Rieti 69-66 (18-22; 32-37; 52-55)

Bakery Piacenza: Pedroni, Guerra NR, Perin 20, Vico 26, De Zardo 5, Planezio 3, Czumbel, Sacchettini 8, Birindelli 2, El Agbani NE, Udom 5; All. Campanella

Real Sebastiani Rieti: Basile 3, Di Pizzo 12, Drigo, Loschi 15, Visentin NE, Paci 10, Cena 5, Provenzani, Ndoja 13, Traini 8; All.Righetti

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank